Carrello

0

Il tuo carrello è vuoto

Acquista ora

Torta Caprese

€25,00

Questo dolce a base di cioccolato e mandorle sembra sia nato per errore. Il merito della torta caprese va al cuoco Carmine Di Fiore che nel 1920 creò casualmente questo dolce nel suo laboratorio artigianale sull'isola di Capri.
Mentre preparava una torta alle mandorle per tre malavitosi americani giunti sull'isola campana per comprare un quantitativo di ghette per Al Capone, dimenticò di aggiungere la farina all'impasto, si scordò di uno degli ingredienti principali per una torta.

In realtà  però il risultato si rivelò ottimo, una vera delizia tanto che anche gli americani vollero la ricetta e la torta caprese è diventata uno dei più famosi e gustati in Italia, e non solo.

 

INGREDIENTI

  • zucchero
  • burro
  • uova
  • mandorle
  • cioccolato fondente

 

Essendo un dolce preparato senza farina è adatto anche a chi è intollerante al glutine, oltre al fatto di non avere il lievito.

 

*gli ingredienti possono subire variazioni

There is a basic, first situation when it’s not a good idea to do intensity prescriptions. That’s when the lifter is a newbie. And there are two really simple reasons for that. First is, that such powerlifters either don’t have 1RMs to base the on or the 1RMs they have are not correct. The latter reason occurs due to a mix of multiple factors. Such as limited technical ability, limited mobility, poor neurological efficiency, and the weak power of will. Secondly, new powerlifters usually progress very quickly to the next routines of the There are millions of ways on how to compose good weightlifting workout programs. Some coaches stay true to few basic plans on such training. They simply tweak them to be fit for different skills and experience levels. But we are sticking to quite a different plan. We put our focus on intensity (actual weights) prescriptions for any specific powerlifter. I personally am sure there are times when both approaches are applicable, even within the same workout session…